Le comunità di anziani variano dalla semplicità di una casa al lusso di stanze di hotel o cabine di crociera a 5 stelle, e certamente non danno l’idea di luoghi di istituzionalizzazione.

La maggior parte degli anziani che si sono trasferiti in comunità, sia in appartamenti assisiti come Evergreen Residenze che in casa di riposo, riferiscono di preferire la vita nel loro nuovo alloggio al vivere da soli.

Ecco alcuni dei motivi più comuni:

1. Fine dello stress da guida

Guidare può diventare più stressante quando diventiamo più grandi e le nostre abilità di guida potrebbero non essere più quelle di un tempo. Per questi motivi, molti residenti preferiscono utilizzare i mezzi di trasporto messi a disposizione dalla struttura di residenza. Non c’è più bisogno di contare sulla propria macchina, anche se ci sono posti auto disponibili per i residenti che ancora guidano.

2. Cibo migliore

Ci sono molti anziani che abitano da soli e potrebbero quindi non mangiare in modo appropriato. Nelle comunità per anziani autosufficienti, i residenti non devono preoccuparsi di andare a fare la spesa o di preparare i propri pasti. Invece, possono godersi ottimi pasti ogni giorno della settimana. Il cibo ha un buon sapore, e solitamente è possibile scegliere tra diverse pietanze e anche i bisogni speciali possono essere facilmente soddisfatti. Succede spesso che i nuovi residenti, che non si nutrivano in modo appropriato prima dell’ingresso in comunità, sperimentino miglioramenti nella loro salute e nel loro benessere semplicemente dall’usufruire di tre pasti sani ogni giorno.

3. Sentirsi di nuovo se stessi

Vivendo da soli, potremmo non essere in grado di partecipare sempre in attività e giochi che ci piacevano, che erano divertenti e ci aiutavano a tenerci in forma. Ma le comunità per anziani presentano una ricca offerta di attività per tenerci occupati. Questi possono includere giochi preferiti come bridge, scacchi e poker e stimolanti gruppi di lettura e affascinanti classi e letture sugli argomenti più disparati.

4. Sentirsi al sicuro

I residenti si sentono tranquilli sapendo che in ogni appartamento sono installati sistemi di sicurezza che talvolta vengono anche indossati come pendenti. Si alleviano così anche le paure di cadere e di rimanere intrappolati per ore o anche giorni, uno scenario anche troppo comune tra gli anziani che risiedono da soli. Certamente ci sono anziani che vivono da soli e se la cavano egregiamente. La vita nelle comunità per anziani non è per tutti. Ma senza dubbio c’è un grande numero di anziani che vivono da soli in situazioni poco sicure e non salutari che beneficerebbero moltissimo di una vita in appartamenti assistiti per anziani.

5. Miglioramento delle relazioni familiari

Le persone anziane frequentemente diventano dipendenti dai loro figli grandi, o da altri membri della famiglia, per ogni genere di aiuto. Un innaturale rovesciamento dei ruoli può deteriorare le relazioni e promuovere sentimenti di malsano risentimento, sia da parte dei genitori che dei figli. I membri più giovani della famiglia vengono liberati dal ruolo di caregiver a tempo pieno e possono così assicurare che il tempo trascorso con il loro cari sia di alta qualità e significativo. I residenti anziani si godono il loro ritorno al ruolo di patriarca o matriarca e sono spesso contenti che i loro figli non debbano fare “i genitori dei genitori”.

6. Nuovi amici

Gli anziani che vivono da soli spesso sono isolati, il che è malsano a qualunque età. Nelle comunità di anziani si possono fare cose come farsi degli amici e condividere un pasto. D’altra parte, le persone più riservate apprezzano che la loro privacy sia rispettata, ma sono anche contente di avere persone intorno.

7. Manutenzione della casa senza stress

Manutenere una casa è duro, specialmente per coloro che hanno sviluppato dei disturbi fisici. Tagliare il prato, strappare le erbacce, passare l’aspirapolvere, ecco che diventano attività del passato. Ma non preoccupatevi se avete il pollice verde, i residenti sono più che benvenuti ad adottare un angolo verde.

8. Addio noia

I residenti possono non annoiarsi mai in una comunità per anziani. Infatti, ce n’è per tutti. Ci sono molte attività di intrattenimento offerte sia nella residenza che dalla comunità locale. L’intrattenimento può spaziare dalla visita di musicisti e artisti, a gite giornaliere nei luoghi di interesse vicini, escursioni nella natura o una semplice visita al museo di arte locale.

Fonte: Traduzione dell’articolo di Jeff Anderson pubblicato dal sito “A place for Mom

Se sei interessato a saperne di più sulla vita in una residenza assistita per anziani autosufficienti visita www.evergreenresidenze.it e vieni a trovarci per visitare i nostri bellissimi appartamenti.

Ti aspettiamo…

INVIA UNA MAIL

Questo modulo di contatto raccoglie il tuo nome, la tua email, il tuo telefono e il tuo messaggio. Per maggiori informazioni, consulta la nostra pagina di privacy policy.
Evergreen Residenze si impegna ad inviarti news ed informazioni commerciali nel tuo interesse, senza invadere la tua privacy e, comunque, non più di una volta a settimana.

Privacy

Info Commerciali

1 + 14 =

Residenze per anziani Roma - EVERGREEN

Via Casale delle Grazie 4 00066 Manziana – Roma Cell. 377 708 87 59

DOVE SIAMO

guarda anche la nostra casa di riposo per persone non autosufficienti

STAI CERCANDO UNA RESIDENZA PER ANZIANI?

C'È UNA
VANTAGGIOSA OFFERTA ECONOMICA:

CHIAMACI SUBITO al NUMERO:

377.7088759